Napoli,Wine&Thecity dal 9 al 18 maggio 2019
Dal 09/05/2019 al 18/05/2019
(Napoli)


Dal 9 al 18 maggio 2019 torna Wine&Thecity la rassegna napoletana che celebra creatività urbana e buon vino con una staffetta di eventi diffusi sul territorio.

Il tema di questa dodicesima edizione è la Luna: la luna come eterna musa di scrittori e poeti, come desiderio di scoperta, emblema della mutevolezza e della femminilità; la luna che nei secoli ha ammaliato filosofi e artisti, sedotto cineasti e interrogato scienziati di tutto il mondo. La luna che da millenni guida i lavori in vigna. La luna come anelito e conquista nell’anno che celebra i 50 anni dallo storico allunaggio della missione di Apollo11.

Con il patrocinio del Comune di Napoli e la collaborazione dell’Assessorato Cultura e Turismo, la rassegna propone dieci giorni di appuntamenti diffusi in città, alla scoperta di luoghi insoliti, poco noti, sia pubblici che privati. Il vino incontra l’arte, la poesia, il design, la letteratura, la lirica disegnando inediti itinerari di degustazione in un crossover di appuntamenti che mettono in rete la città creativa.

Per la prima volta il calendario della manifestazione si articolerà in appuntamenti verticali pensati per scandire ogni momento della giornata – dal mattino alla tarda serata – ed offrire esperienze diverse. Si comincia il 9 maggio con una spettacolare video installazione site specific “Across the Moon” dell’artista Alessandra Franco in Piazza dei Martiri e si prosegue fino al 18 maggio, gran finale con luna piena sulla spiaggia del Bagno Sirena di Posillipo, in un crescendo di iniziative tutte moon oriented: dal trekking nella Antica Vigna di San Martino per osservare la luna al telescopio con l’astrofisico Gianluca Masi al reading di poesie di Franco Arminio, alla prima mostra dello smart-artist Lys, Apocalyptic moon.

Il 14 maggio sarà l'Osservatorio Inaf di Capodimonte, struttura monumentale di epoca borbonica e istituto di ricerca scientifica, ad aprire le porte a Wine&Thecity per una serata straordinaria tra scienza, stupore e grandi vini. Calici e sommelier anche al Teatro di San Carlo con Opera Wine Lab il progetto ideato e curato da Wine&Thecity e Teatro di San Carlo che per la prima volta combina la conoscenza dell’opera con la cultura del vino in una serie di appuntamenti esperienziali per esplorare i cinque sensi attraverso l’ascolto, il movimento del corpo, la voce, il naso e il palato.

Tutto il programma è consultabile sul sito www.wineandthecity.it.