Tendenza del 19/02/2018
 
Nel corso del fine settimana l'arrivo sul mar Mediterraneo di aria fredda proveniente dall'Europa centrale causerà la formazione di un profondo vortice ciclonico che darà inizio a una fase di maltempo sulle nostre zone. Venerdì soffierà il vento di Sud che spingerà aria molto mite di origine africana associata a un sensibile aumento delle temperature. Sabato il vento ruoterà a Ovest e convoglierà l'aria fredda europea. Attendiamo pertanto un sensibile peggioramento del tempo a causa del contrasto termico con l'aria mite presente sulle nostre zone: si formeranno nubi estese associate a piogge e a qualche grandinata. La neve cadrà in montagna e localmente in alta collina. Domenica tempo in miglioramento ma sempre in un contensto di instabilità. Temperature in aumento. Elaborazioni del 31.1.2018